“Senti chi parla” è il progetto promosso dal’ associazione Aniep di Alba Adriatica, per far conoscere la lingua dei segni, e che ha coinvolto gli alunni dell’istituto comprensivo di Alba Adriatica, guidato dalla dirigente scolastica Nadia Di Gaspare.

Gli alunni si sono lasciati affascinare dal metodo comunicativo, fatto di gestualità e movenze, tanto lontana da loro, ma di immediata comprensione e tale da favorire, in alcuni casi, anche una maggiore apertura al dialogo.

A guidare gli incontri è stato il prof Mauro Chilante, interprete e docente della lingua dei segni italiana (LIS), il quale è riuscito ad incantare i giovani interlocutori con il rumoroso silenzio dei gesti.

Emozionante è stato il “canto” finale dell’Inno d’Italia eseguito con la lingua dei segni davanti alla preside Nadia Di Gaspare e un folto gruppo di genitori.

L’ associazione Aniep di Alba Adriatica nella figura del presidente Roberta Di Luca si ripropone nuove iniziative sul territorio per sensibilizzare l’amministrazione e la scuola con cui collabora attivamente, finalizzate a risolvere il più possibile le difficoltà nel mondo dell’handicap e migliorare il più possibile la vita a chi ne necessita.